SULLE ROTTE DEI PALADINI E DEI CROCIATI

Due crociere settimanali one-way, con rotta Lampedusa, Lampione, Linosa, Malta, Gozo, Comino (e viceversa) per sperimentare una navigazione d’altura di 70 miglia (da Linosa a Gozo sono circa 13 ore), che ti regala l’emozione di vedere intorno a te solo mare e cielo, di approfondire aspetti tecnici legati alla navigazione, come l’uso della strumentazione di bordo, la regolazione delle vele, l’analisi delle condizioni meteo. 100 miglia in una settimana però non sono molte e ci resterà il tempo di esplorare le spiagge dorate e le imponenti scogliere di Gozo, buttare l’ancora nella Blue Lagoon dai fondali turchesi di Comino, visitare La Valletta, in arrivo o in partenza, scoprire via mare e via terra Linosa, circumnavigare Lampedusa, ancorando nella caraibica Tabaccara, adiacente alla ben nota Isola dei Conigli.

A Linosa una sera saremo da Cesare e Margaret, dell’associazione I Germogli. Gustando un’ottima cena da loro preparata, sentiremo le loro storie di 30 anni di lavoro in Africa e di come oggi sostengano alcuni progetti sanitari ed educativi nel cuore dell’Uganda. Anche i proventi della cena (compresa nella quota) andranno a sostegno dei progetti PER SAPERNE DI PIU’.

A Lampedusa, gustando un’apericena con prodotti a chilometro zero, passeremo una serata a Porto M, suggestivo locale  tra Porto Vecchio e Porto Nuovo, dove incontreremo Alessandra, Giacomo e i soci dell’ass. I Figli di Abele, che propongono musica e cultura siciliana (hanno recuperato la tradizione locale dei pupi) e  una riflessione sui temi delle migrazioni (novità 2022, compresa nella quota!)

Il programma riportato può subire variazioni in relazione alle condizioni meteo marine ad insindacabile giudizio del Comandante

PER IL CALENDARIO DELLE NAVIGAZIONI CLICCA QUI
PER QUOTE E CONDIZIONI GENERALI CLICCA QUI

Dal 30 luglio al 6 agosto:

Imbarco a Lampedusa e sbarco a Gozo (Malta)

Programma indicativo della settimana

Sabato:

È la giornata dedicata a sbarchi e imbarchi. Se arrivate presto a Lampedusa potete tranquillamente depositare i vostri bagagli in barca; durante il giorno però la barca deve restare libera per consentirci di riordinare, pulire, sanificare e fare gli approvvigionamenti. Ci vediamo a bordo dalle 18 in poi per un aperitivo di benvenuto.

Domenica:

Periplo dell’isola di Lampedusa, con soste nelle cale più belle e sotto le scogliere del nord. Notte in rada alla Tabaccara (Isola dei Conigli)

Lunedì:

Continuiamo il periplo di Lampedusa, se le condizioni meteo lo permettono, navigazione per l’isolotto di Lampione, rientro in serata a Lampedusa. Apericena a Porto M.

Martedì:                                                                                                                

Dopo una sosta con bagno a Mare Morto, partenza nel pomeriggio per Linosa (circa 5 ore di navigazione). Ormeggio a Cala pozzolana Ponente o all’ancora davanti a Scalo Vecchio. Escursione a Monte Nero o Monte Vulcano (circa 30’ a piedi). Cena da Cesare e Margaret dell’ass. I Germogli.

Mercoledì:

Visita Linosa via terra, per chi vuole è possibile affittare bici elettriche o motorini, per raggiungere i Faraglioni, le piscine naturali, Cala Mannarazza. Pranzo a terra. Per chi fosse interessato consigliamo l’escursione al tramonto con barca locale e guida che vi condurrà ad assistere al raduno serale della berta maggiore (bird watching calonetrix diomedea). Rientro dopo il tramonto. Cena libera a terra. Navigazione notturna verso Gozo (Malta).

Giovedì:

Arrivo di primo mattino a Gozo, sosta con bagno a Fungus Bay, periplo dell’isola, notte in rada a Golden Bay.

Venerdì:

Navigheremo verso l’isolotto di Comino per esplorare e nuotare tra i faraglioni e le acque turchesi di Blue Lagoon. Rientro in serata a Gozo, notte in porto a Mgarr Marina e cena a terra.

Sabato:

Sbarco a Mgarr Marina di Gozo entro le 9,30 (è comunque possibile lasciare i bagagli a bordo fino alla partenza dall’isola). Con un efficientissimo sistema di trasporti locale, da Gozo si raggiunge agevolmente La Valletta e l’aeroporto di Malta con la Ferry e gli autobus pubblici.

Dal 6 al 13 agosto:

Imbarco a Gozo (Malta) e sbarco a Lampedusa

Programma indicativo della settimana

Sabato:

Vi consigliamo di arrivare presto a Malta, per dedicare la giornata alla visita della capitale La Valletta. Con un efficientissimo sistema di trasporti locale, in autobus e ferry in meno di due ore raggiungerete Mgarr Marina dove vi aspettiamo dalle 18 in poi. Ceneremo a terra.

Domenica:

Da Gozo , navigheremo verso l’isolotto di Comino per esplorare e nuotare tra i faraglioni e le acque turchesi di Blue Lagoon. Passeremo la notte in rada a Golden Bay.

Lunedì:

Dedicheremo la giornata all’esplorazione della costa di Gozo, con soste e bagni nelle cale più belle, per arrivare la sera a goderci il tramonto a Fungus Bay e prepararci alla navigazione notturna per Linosa (circa 13 ore di navigazione)

Martedì:                                                                                                                

Arriveremo in mattinata a Linosa e ci fermeremo ai Fili per un bagno tra le grotte. La sera ci fermeremo all’ormeggio a Cala pozzolana Ponente o all’ancora davanti a Scalo Vecchio. Escursione a Monte Nero o Monte Vulcano (circa 30’ a piedi). Cena da Cesare e Margaret dell’ass. I Germogli.

Mercoledì:

Visita Linosa via terra, per chi vuole è possibile affittare bici elettriche o motorini, per raggiungere i Faraglioni, le piscine naturali, Cala Mannarazza. Pranzo a terra. Per chi fosse interessato consigliamo l’escursione al tramonto con barca locale e guida che vi condurrà ad assistere al raduno serale della berta maggiore (bird watching calonetrix diomedea). Rientro dopo il tramonto. Cena libera a terra.

Giovedì:

Partiremo di primo mattino per Lampedusa (circa 5 ore di navigazione), per buttare l’ancora nel pomeriggio nelle acque caraibiche della Tabaccara, nuotare verso l’Isola dei Conigli. Lì passeremo la notte.

Venerdì:

Periplo dell’isola di Lampedusa, con soste nelle cale più belle e sotto le scogliere del nord. Rientro in porto la sera. Apericena a Porto M.

Sabato:

Sbarco a Lampedusa entro le 9,30 (è comunque possibile lasciare i bagagli a bordo fino alla partenza dall’isola).